GIORGIO, archeologo documentarista

GiorgioGiorgio è parmigiano di nascita e alla maggiore età ha subito il richiamo del capoluogo emiliano, dove si è trasferito per frequentare l’Università, e non riuscendo più a lasciarlo per troppo tempo. I suoi studi in Storia Orientale lo hanno portato a interessarsi alle culture del Vicino e del Medio Oriente e in particolare alla tracce archeologiche lasciate dagli antichi popoli che hanno abitato queste regioni. In realtà, buona parte della sua fascinazione per le storie antiche che i siti archeologici raccontano nasce di pari passo con la conseguente necessità di viaggiare e vivere per lunghi periodi nei moderni contesti che ospitano le vestigia del passato. Per molti anni ha scavato in Siria, dove ha imparato l’arabo conversando con gli operai e con gli amici siriani, e più recentemente in Turkmenistan. Negli ultimi anni ha scoperto nel cinema documentario una nuova travolgente passione e si è dedicato alla realizzazione di documentari di stampo archeologico e sociale: la possibilità di esprimersi attraverso il mezzo audiovisivo ha risvegliato in lui la curiosità che lo aveva portato a scegliere il mestiere dell’archeologo, a viaggiare come sfogo alla propria curiosità e alla propria voglia di Altro, necessario contrappunto alla nostalgia di casa che lo spinge sempre a tornare sotto le due torri.

Leggi i post di Giorgio

Condividi su:

Lascia un commento